Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

miCoach Smart Run, lo smartwatch di Adidas

Si vocifera anche entro la fine del mese arriverà lo smartwatch di Google. Mentre attendiamo anche quello di Apple, che impiega tempo cercando la sua perfezione, ci giunge un altro modello in questo mercato che diventa sempre più animato: il modello miCoach Smart Run costruito da Adidas.

La celebre società di articoli sportivi ha creato un orologio intelligente destinato a coloro che vogliono dedicarsi allo sport e precisamente alla corsa. L'obiettivo principale dell'orologio è fornire una sorta di computer indossabile per registrare le corse.

All'interno del dispositivo, grande 48,4 x 15,6 mm e pesante 80 grammi, c'è un sensore lungo il cinturino in grado di misurare i battiti cardiaci, in questo modo sarà possibile fare a meno della fascia cardiaca. Un GPS, inoltre, può tracciare i percorsi direttamente nell'orologio.

All'interno abbiamo anche un accelerometro, il bluetooth 4.0 e una memoria da 4 GB per archiviare la musica e le corse. Lo schermo, ampio 1,45 pollici, usa la tecnologia touchscreen e ha una risoluzione di 184 x 184 pixel.

All'interno abbiamo il sistema operativo Android, il che fa pensare che in futuro sarà possibile installare altre applicazioni e aggiornare quelle esistenti, magari per aggiungere altri sport e migliorare le prestazioni dell'orologio.

La batteria, dalla potenza di 410 mAh, permette di utilizzare il dispositivo per 8 ore durante la registrazione delle corse, oppure 14 giorni per la mera lettura dell'orario. Quando si scarica si può ricaricare in 4 ore.

Non avendo una funzione di gestione con lo smartphone, il miCoach Smart Run risulta essere un accessorio indipendente: non ha bisogno del telefono e può essere utilizzato, mediante il WiFi, per caricare i risultati nel proprio account miCoach di Adidas, in modo da condividere i dati con la community.

Il prezzo di vendita dovrebbe aggirarsi intorno i 250 dollari. La disponibilità italiana non è stata comunicata.

Commenta il post