Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

L'importanza delle app e l'ottimizzazione dei processi

Abbiamo parlato diverse volte dell'importanza del settore delle applicazioni nel mondo della telefonia. Con la diffusione in massa degli smartphone, che hanno superato oltre la metà del mercato, il vecchio telefono in grado di effettuare le operazioni base è solo un ricordo.

Mentre in passato ci si basava sul corredo base preparato dai produttori di telefoni, basando la scelta anche sull'ampiezza di tale corredo, adesso il telefono è solo un punto di partenza, una piattaforma su cui costruire il proprio set di applicazioni e rendere, in questo modo, lo smartphone un elemento unico, diverso da tutti gli altri.

Questa tendenza, secondo i dati di Canalys, ha una crescita enorme. Solo quest'anno il settore vede un aumento dell'11% per numero di download in cui vediamo i due protagonisti principali, Apple e Google, spartirsi la torta delle applicazioni mondiali.

Un giro d'affari che supera i 2,2 miliardi di dollari solo nell'ultimo trimestre, con una crescita del 9% rispetto allo stesso periodo del 2012. Basti pensare che le sole applicazioni presenti nell'App Store sono oltre 1 milione e anche Google ne dichiara altrettante nel Google Play.

Le applicazioni diventano base per un'esperienza diversa e più costruttiva con tutta una serie di servizi. Basti pensare alla tendenza ad informarsi, ormai, dal proprio smartphone. Anziché attendere i TG agli orari prestabiliti dalle reti televisive, si preferisce utilizzare le applicazioni collegati ai portali di informazione.

TGCOM24, disponibile sia per iOS che per Android, offre l'accesso ad un canale che macina notizie 24 ore al giorno. Offrendo video, foto, informazioni e approfondimenti con la partecipazione degli utenti.

Le applicazioni diventano anche un portale per interagire con i vecchi media. La TV, come dimostrano i dati statistici di Twitter, orami è eseguita anche attraverso i social network dove gli utenti esprimono giudizi e offrono opinioni.

Mediaset, per esempio, ha sviluppato l'applicazione Mediaset Connect (iOS e Android) che consente di commentare le partite in diretta, interagendo con quiz, commenti, pronostici e molto altro. Il tutto finisce in un'arena mediatica che vede la partecipazione dei tifosi. Non più lo stadio, ma il divano di casa.

Il telefono diventa portale per un'interazione nuova. E' l'inizio di una nuova era.

Commenta il post