Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

La carta diventa touchscreen con un'invenzione di Disney

Quand'ero bambino amavo perdermi nel reparto per i piccoli allestisti nelle librerie. Esistono tantissimi libri per insegnare i fondamenti della fisica, meccanica, geologia e molto altro, fino ad arrivare ai libri sugli animali, sui mestieri e così via.

I miei preferiti in assoluto, però, erano i libri interattivi. Quelli con le figure da comporre, le caselle da aprire, le pagine da sovrapporre e le linguette da tirare. A tal proposito Disney è sempre molto pronta.

Il suo centro di ricerca e sviluppo lavora molto per giungere a delle invenzioni da utilizzare nei parchi di divertimento, nel settore editoriale e in quello cinematografico. Tra queste invenzioni c'è il Paper Generator: un foglio che attiva degli impulsi elettrici senza utilizzare una batteria.

Il segreto alla base del sistema è una pellicola di argento e una di teflon. Per poter attivare l'interazione bisogna integrare uno strato di teflon con uno di argento e incollarlo al foglio. Grazie ad un sistema hardware esterno da collegare a due cavi, si può generare una carica elettrica molto bassa semplicemente strofinando la superficie di argento con un secondo foglio di teflon.

Il Paper Generator può essere usato nei libri interattivi per creare finti pulsanti o meccanismi da attivare generando la corretta quantità di energia. Volendo si possono anche illuminare dei LED. Se al sistema hardware colleghiamo un modulo wireless, per esempio il bluetooth, possiamo attivare un'interazione tra il foglio e il computer.

In questo modo quando si premono dei pulsanti di teflon sul foglio di argento il computer registra gli impulsi e li converte in funzioni. L'invenzione di Disney può essere utilizzata in vari ambiti e libererà le persone da dover acquistare delle batterie per giocare.

Commenta il post