Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

Ivee, la radiosveglia che vi porterà nel film Her di Spike Jonze

Dite la verità, guardando il film Her di Spike Jonze vi siete emozionati e avete desiderato avere un assistente vocale così evoluto. Molto probabilmente arriverà tra qualche anno, anche se difficilmente, per fortuna, sarà in grado di provare delle emozioni umane.

Per comprendere come si sta muovendo questo settore, basti vedere ilprogetto Ivee nato grazie ad una campagna di Kickstarter. Il progetto ha ricevuto fondi a sufficienza ed è riuscito a lanciare la startup dedicata al suo sviluppo.

Esteticamente Ivee assomiglia ad una radiosveglia. In effetti funziona anche come tale. Grazie 14 x 8,6 x 5,5 centimetri, integra un microfono e un sistema di comandi vocali per gestire una serie di funzioni. Lo schermo di Avii è ampio 4,3" e all'interno abbiamo un processore da 400 MHz, una memoria da 128 MB, una memoria si storage da 256 MB e dei sensori, come quello per la temperatura e il WiFi.

Il WiFi serve al dispositivo per collegarsi a vari accessori utili per ladomotica. per esempio il sistema, basato su Linux, supporta il termostato di Nest e Iris, la serratura elettronica di iControl, le luci Philips Hue e Belkin e le prese di corrente automatizzate di SmartThings.

Tramite i comandi vocali sarà possibile accendere le luci, attivare la radio interna, programmare un allarme, chiedere informazioni sul meteo e molto altro. I comandi vocali sono sempre attivi, non serve premere pulsanti. Basta iniziare la frase con "Hello Ivee".

Purtroppo il sistema al momento supporta solo i comandi in inglese. Se ciò non vi spaventa lo trovate nel sito ufficiale per 199,99 $.

Commenta il post