Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

Scopriamo la modalità ospite di LG

Qualche tempo fa vidi una divertente candid camera, in cui alcuni bambini chiedevano in prestito un telefono dagli sconosciuti, dichiarando di voler chiamare casa, per poi scaraventarlo a terra con violenza, lasciando i legittimi proprietari attoniti e arrabbiati. Ovviamente prima del gesto violento avevano provveduto a scambiare il dispositivo con uno falso.

bambini non possono diventare molesti solo sulla fisicità con il dispositivo, ma anche con il loro contenuto. Siamo in un'era dove i nativi digitali, vale a dire i nascituri che crescono con l'uso di smartphone e tablet, riescono ad utilizzare molte funzioni del sistema operativo.

Molti genitori offrono ai propri figli il loro smartphone, per permettere loro di giocare o vedere dei video. Sono momenti, quelli, dove si rischia molto. Se il genitore si distrae e il bambino inizia a giocare con il telefono, si potrebbero perdere dei contatti, dei messaggi, delle foto e molto altro. Nessuno ovviamente vuole che questo accada.

Per tale motivo LG ha sviluppato la modalità "ospite" disponibile nei suoi smartphone. Sbloccando l'unità con un'apposita combinazione, diversa da quella usuale, si attiva l'opzione che nasconde e protegge l'accesso ad alcune sezioni del telefono, piene di dati sensibili.

L'opzione è molto utile anche quando abbiamo la necessità di prestare il dispositivo ad un amico o un parente, per evitare che questi vada a sbirciare nelle sezioni private del telefono. La funzione ospite è presente in telefoni come il modello LG G2.

Commenta il post