Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

FingerReader, il progetto dell'anello che legge i testi

Avete presente quando da bambini iniziavate il processo di apprendimento della lettura? C’era sicuramente un genitore o un’insegnante vicino a voi, pronto a correggervi nel caso di errore. Qualcosa del genere può essere fatto anche con la tecnologia, non per imparare a leggere, ma per scopi altrettanto nobili.

Il progetto del FingerReader, attivato da alcuni ricercatori al MIT Media Lab, ha come obiettivo costruire un anello in grado di comprendere il testo stampato sul quale passa il dito in cui è inserito il dispositivo. Un software riesce a comprendere il testo, mandando tutto ad un processore che è collegato a uno speaker.

Quindi il dito passa sul testo, l’anello lo legge e lo pronuncia. Questo sistema lascia ben comprendere l’utilità di fronte ad alcune disabilità, tra tutte la cecità che obbliga, al momento, ad imparare il linguaggio Braille e cercare dei testi tradotti con questi caratteri particolari.

Con il FingerReader, invece, i cechi possono leggere qualsiasi tipo di libro, avendo a disposizione una serie di feedback sotto forma di vibrazione. I feedback aiutano a mantenere la linea di lettura e avvisano quando una riga è terminata o iniziata.

Le implicazioni del FingerReader possono essere anche altre. Per esempio si può associare un traduttore e avere la traduzione vocale di qualsiasi testo, utile quando si viaggia. Se volete essere informati sulla sua evoluzione, basta lasciare la propria email nella pagina del progetto.

Commenta il post