Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Pubblicato da Kiro

Fun'Iki, gli occhiali intelligenti ma non tanto

Google ha aperto le vendite dei Google Glass negli Stati Uniti e in Gran Bretagna. Ormai credo conosciate bene questo dispositivo. Si tratta di occhiali formati da un piccolo schermo, che riproduce delle informazioni disponibili in qualsiasi momento. Qualcuno li chiama “occhiali intelligenti”, parafrasando gli smartwatch che sono orologi intelligenti.

Qualcosa di meno intelligente, ma di pari passo più economico, sono gliocchiali Fun'Iki. Questi occhiali sono disponibili sia per la vista che non, e servono a ricevere delle notifiche dallo smartphone. Tramite un’apposita applicazione, infatti, gli occhiali attivano i LED colorati in grado di avvisare l’utente dell’interazione con il telefono.

Possono avvisare, per esempio, dell’arrivo di telefonate, messaggi di posta elettronica, SMS, scadenze del calendario, andamento della borsa e condizioni meteo. Inoltre è possibile ricevere una notifica collegandola allo scadere di un timer o, semplicemente, attivare i LED durante le feste per apparire nella folla.

La montatura speciale, che si collega al telefono con il bluetooth, si ricarica con una porta microUSB. Il peso è di 38,5 grammi e integra un piccolo speaker, un accelerometro, un sensore di luminosità e un pulsante di accensione.

In questo modo quando la luce ambientale cambia l’utente saprà dell’arrivo di una notifica. L’origine della notifica è associata al colore riprodotto dal LED. I Fun'Iki sono prodotti in Giappone. La montatura costa 15.000 yen, pari a circa 108 euro.

Commenta il post