Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

Google investe miliardi nei satelliti per internet

Le società, soprattutto quelle capitalizzate in Borsa, agiscono per portare risultati nel breve periodo. Trimestre dopo trimestre devono generare ad un aumento graduale del fatturato, degli utili e della redditività generale, perché altrimenti gli investimenti si riducono.

Google è stata molto brava in questa, tant’è vero che da piccola startup si è trasformata in una delle società più capitalizzate del mondo. Il gigante di Mountain View investe in tantissimi settori e ha bisogno di capitali per andare avanti. E in che modo aumentare il fatturato se non aumentando il numero di clienti?

Per aumentare i clienti deve aumentare il numero di persone collegate alla rete. Per tale motivo Big G sta investendo molto per portare la rete dove ancora non c’è. Dopo i fruttuosi investimenti nella fibra ottica, Google ha investito nel progetto Loon che si occupa di lanciare palloni aerostatici in grado di coprire delle aree con internet, per poi acquistare Titan Aerospaceche si occupa di realizzare droni ad energia solare da usare per il medesimo scopo.

L’investimento più recente, però, prevede 1 miliardo di dollari per acquistare 180 satelliti da O3b Networks da mandare nello Spazio. I satelliti creeranno una rete per inviare il segnare internet, che dovrà essere percepito mediante delle antenne, in quelle aree dove internet non c’è.

Se la sperimentazione andrà bene i manager di Google sono già pronti a far lievitare l’investimento a 3 miliardi e comprare altre centinaia di satelliti. Siete pronti con la vostra antenna?

Commenta il post