Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Pubblicato da Kiro

Akamai: la velocità di Internet è aumentata del 17% in un anno

Avete mai provato quella sensazione in cui ci si sente persi quando la connessione Internet va via? Ormai il computer non rappresentano più dei centri multimediali e di calcolo, come accadeva negli anni 90, ma sono diventati un accesso alla rete. Senza Internet il computer diventa un elettrodomestico utile soltanto alla scrittura dei testi e alla visione dei film.

Ma come va il settore di Internet nel mondo? La società Akamai, specializzata nel cloud computing, ha effettuato un'indagine di mercato per comprendere la velocità media nel mondo. Fortunatamente arrivano buone notizie: mettendo in relazione al primo trimestre del 2012 con il primo trimestre del 2013 abbiamo un aumento della velocità media delle connessioni del 17% passando, di fatto, da 2,9 Mbps a 3,1 Mbps.

Al primo posto di questa classifica abbiamo la Corea del Sud con una velocità media di 14,2 Mbps, in calo del 10% su base annuale. Il secondo paese della classifica è il Giappone con 11,7 Mbps di velocità media in crescita del 6,8% su base annuale, seguito da Hong Kong con 10,9 Mbps di media in crescita del 16% su base annuale. A questi tre paesi seguono in ordine la Svizzera, l'Olanda, la Lettonia, la Repubblica Ceca, la Svezia, gli Stati Uniti e la Danimarca.

La maggior parte di questi paesi, come vedete, è in Europa. Ma veniamo proprio l'Europa. Akamai ha realizzato una classifica localizzata all'interno dell'area EMEA (Europa, Est Europa e Africa) ponendo al primo posto la Svizzera con una velocità media di 10,1 Mbps in crescita del 24% su base annua, seguita dall'Olanda con una velocità media di 9,9 Mbps in crescita del 12% e la Repubblica Ceca con una velocità di 9,6 Mbps in crescita del 34%.

L'Italia nella classifica generale è al 45º posto con una velocità media di 4,4 Mbps in crescita del 5,4% su base annuale. Dal punto di vista della velocità di connessione registrata nella navigazione mobile nel nostro Paese abbiamo una media di 3,1 Mbps con picchi di 19,3 Mbps in alcune aree, probabilmente quelle coperte dalla rete LTE.

In Europa sono gli austriaci ad avere la connessione dati più veloce con una media di 7,6 Mbps e con dei picchi di 32,4 Mbps in alcune aree. A livello mondiale sono i russi ad avere la connessione mobile più veloce con una media di 8,6 Mbps e con dei picchi di 43,7 Mbps.

Commenta il post