Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

Changhong Z9, lo smartphone con una batteria da 5000 mAh

"Per dipingere una parete grande c'è bisogno di un pennello grande" diceva un famoso spot riguardante una marca di pennelli. Il concetto di base era quello di fornire uno strumento grande per un'operazione molto grande e questo potrebbe essere applicato all'interno del settore delle batterie per smartphone.

Mentre un nuovo filone all'interno del settore della telefonia mobile spinge a costruire dell'hardware sempre meno avido di risorse, basti pensare ai progressi effettuati da Intel con i processori Haswell per computer, c'è chi spera ancora di costruire batterie più potenti. Al momento questo settore, come sappiamo, è un po' lento e fa fatica nel perfezionare le potenzialità delle batterie al litio.

Al momento ci sono tantissimi investimenti in ballo e probabilmente tra qualche anno avremo finalmente il Santo Graal delle batterie: un modello in grado di ricaricarsi in pochi minuti per offrire un'autonomia molto alta. In Cina, per risolvere il problema, hanno adottato il vecchio metodo del pennello: costruire semplicemente una batteria più grande.

Nel nuovo modello Changhong Z9, infatti, si è arrivati alla potenza di 5.000 mAh. Per avere un'idea di quanto è capiente una batteria del genere basti pensare che quella dell'iPhone 5 non arriva a 1.500 mAh. Quindi l'autonomia fornita dal dispositivo dovrebbe essere oltre tre volte quella offerta dal telefono di Apple.

Tra le altre caratteristiche dello smartphone l'abbiamo uno schermo ampio 5,5 pollici e una fotocamera da 8 megapixel con flash LED. All'interno c'è un processore quad core MediaTek MT6589 da 1,2 GHz, 1 GB di memoria RAM e il sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean. il tutto è racchiuso all'interno di un case sottile appena 8,99 mm.

È molto probabile che il modello Z9 non esca dai confini cinesi. Bisogna vedere se una batteria così potente sia abbastanza stabile da permettere piena affidabilità. Di certo avere tra i 4 e i 5 giorni di autonomia con una sola carica fa molto comodo.

Commenta il post