Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

Essere calienti sarà una cosa che piacerà anche al tuo smartphone

Siamo circondati da energia. Il nostro corpo è fatto di energia ed è alimentato con il cibo. Ogni volta che effettuiamo un movimento utilizziamo parte di quell'energia per azionare muscoli, organi e tutto il resto. Parte di quest'energia, però, viene dissipata verso l'esterno sotto forma di calore.

Un'energia che potrebbe essere ingabbiata per essere trasformata in elettricità in grado di caricare smartphone e tablet. Fujifilm, durante la conferenza Nanotech 2013 di Tokyo, infatti, ha mostrato un materiale in grado di trasformare il calore del corpo in energia elettrica.

Il tutto utilizza dei polimeri organici conduttivi che devono andare a contatto con la pelle. È un materiale che può essere utilizzato, per esempio, per costruire vestiti. A differenza di altri sistemi simili, che utilizzano la forza meccanica causata dai movimenti del corpo, quello di Fujifilm richiede semplicemente del calore.

Messo a punto dalla AIST (National Institute of Advanced Industrial Science and Technology) del Giappone, potrà essere utilizzato in futuro per costruire vestiti in grado di caricare i nostri dispositivi elettronici. I dettagli su questa tecnologia saranno rivelati dal 27 al 30 marzo durante lo JSAP Spring Meeting.

In futuro, quindi, sentire caldo potrebbe essere un grande vantaggio. Durante l'estate non rimarrete male a secco con la batteria del telefono.

Commenta il post