Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

Firefox OS diventa realtà e prossimamente sarà anche in Italia

La telefonia mobile non si regge soltanto sui produttori di telefoni, ma molto peso hanno anche i sistemi operativi. Attualmente il mercato si regge su tre pilastri principali: iOS, Android e Windows Phone. Il primo lo si trova all'interno dei dispositivi di Apple, il secondo in tantissimi produttori tra cui in primis Samsung e il terzo copre essenzialmente i dispositivi di Nokia.

Tra qualche mese, però, potrebbe sorgere un quarto pilastro che si chiama Firefox OS. Il sistema operativo mobile del panda rosso è stato mostrato durante la pre apertura del Mobile World Congress di Barcellona. Durante l'evento Mozilla, la società dietro il famoso browser open source, ha sollevato il velo sul sistema operativo.

Ma che senso ha proporre un sistema operativo quando ce ne sono già altri molto forti e completi? In realtà il settore all'interno del quale l'azienda intende posizionarsi è interessante. L'idea di fondo è quella di far costruire degli smartphone di fascia bassa. In questo modo sarà possibile coprire quel settore di mercato dove ci sono persone che non hanno tanti interessi nel cambiare il vecchio cellulare con uno smartphone.

L'operazione, che prevede la costruzione di dispositivi a un prezzo inferiore ai € 100, potrebbe essere molto interessante per lo sviluppo dei servizi Internet rivolti alle persone che non hanno grandi budget. Per loro arriveranno applicazioni semplici da usare in quanto saranno scritte in HTML 5, un linguaggio molto usato per le web application.

Tra i produttori che si occuperanno della costruzione dei primi modelli ci sono ZTE, LG, Alcatel e Hauwei e, al momento, sono stati coinvolti 17 operatori telefonici tra cui, in Italia, figura TIM. Al momento non sappiamo quando giungerà nel nostro paese il primo smartphone con Firefox OS, ma per tale giorno sarà disponibile già un negozio di applicazioni e le relative app.

Commenta il post