Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

GamePop, la console con Android che si usa con un abbonamento mensile

Il settore dei videogame è probabilmente il settore che ha effettuato i passi avanti più considerevoli all'interno dell'industria dell'elettronica. Siamo passati dal gioco del Pong di quarant'anni fa alle guerre in tre dimensioni, on-line e dalla grafica molto fedele di oggi. Un passo considerevole nel settore dell'intrattenimento.

Negli ultimi mesi, inoltre, abbiamo assistito al sorpasso del numero dei giochi venduti all'interno degli smartphone nei confronti delle console da salotto. Sono nati, così, centinaia e centinaia di titoli di grande successo che hanno portato le aziende a fatturare milioni di dollari.

Ad oggi per giocare basta aprire il negozio delle applicazioni del proprio telefono e acquistare un videogame oppure affidarsi a uno dei titoli gratuiti. Qualcosa del genere, ma con un approccio verso il salotto, è effettuato dalla società BlueStacks mediante la console GamePop.

Munita del sistema operativo Android e capace di collegarsi alla rete mediante il Wi-Fi, GamePop va collegata alla tv di casa. Una volta accesa si avrà accesso a 500 giochi di successo presenti all'interno del negozio Google Play. La cosa interessante è che non bisognerà acquistare ogni singolo gioco.

Attualmente all'interno del catalogo ci sono giochi per un valore di oltre $ 250. È questo il prezzo che si pagherebbe acquistando ogni singolo titolo. L'idea di BlueStacks è quella di fornire l'accesso a tutti i giochi pagando un abbonamento mensile di $ 6,99. L'utente dovrà semplicemente collegare il dispositivo alla sua tv e inserire i dati di accesso del suo abbonamento.

Da quel momento potrà giocare a tutti i giochi presenti nel catalogo senza limiti di tempo o partite. La console GamePop costa $ 129 e comprende un controller. Volendo, però, è possibile utilizzare anche un iPhone o un telefono con Android attraverso un'applicazione che, mediante il collegamento senza fili, utilizza l'accelerometro degli smartphone per giocare.

L'abbonamento minimo è di 12 mesi. Volendo è possibile disdire pagando una quota di $ 25. La società a breve presenterà anche il GamePop Mini che potrà essere richiesto gratuitamente insieme all'abbonamento evitando, così, di pagare $ 129 per il dispositivo.

Commenta il post