Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Pubblicato da Kiro

Helikite, la valigia che crea una rete LTE in caso di emergenza

Forse tutti ci stiamo rendendo conto che siamo sempre più dipendenti da Internet. I nostri smartphone, i tablet e anche i computer che molti danno per superati, diventano quasi inutili se non c'è una rete in grado di farci conversare per poter accedere ai vari servizi disponibili nel web.

Anche se molte persone criticano la necessità di essere collegati perennemente, in quanto di base si tende a fare a meno delle dipendenze, bisogna considerare Internet come un bene necessario al pari delle strade, delle fogne, della rete di illuminazione e così via. Tutte cose a cui non rinunceremo mai, quindi per quale motivo dovremmo rinunciare ad Internet?

Questa necessità sopraggiunge soprattutto in caso di emergenza. Quando si verifica una calamità naturale e le infrastrutture vacillano, la prima cosa che si tende a fare è contattare i propri amici e familiari per effettuare il resoconto della situazione. La rete in quei momenti è tra le prime cose a cui bisognerebbe pensare. Per tale motivo la società tedesca TRiaGnoSys ha realizzato il Helikite.

Questo dispositivo, che rientra tutto in una valigia, in realtà nasconde un pallone aerostatico in grado di generare una rete LTE da attivare per le emergenze. Il modulo si riempie di gas per poi sollevare un carico massimo di 10 kg. Il necessario per attivare un'antenna e alimentarla per alcune settimane. Il pallone vola in aria fino ad un'altitudine di 4 km.

In questo modo può coprire un'ampia area e permette di attivare la rete LTE in grado di permettere la navigazione veloce per mandare in streaming un flusso video, per permettere lo scambio di messaggi, il download delle applicazioni e così via.

La società spera che il progetto raccolga l'interesse degli operatori mobili che potrebbero utilizzare questa soluzione per attivare delle linee di emergenza in caso di disastro o, semplicemente, quando c'è bisogno di maggiore copertura su un'area.

Commenta il post