Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Pubblicato da Kiro

Intelligent M, il braccialetto che ti dice se hai lavato bene le mani

Sapete che l'invenzione del sapone è stata scoperta per caso? Esistono ricette provenienti anche dalla Mesopotamia che facevano utilizzo di olio e cenere, ma fu durante un processo di bollitura che si scoprì la glicerina in grado di portare alla fabbricazione delle saponette.

Questa piccola invenzione permette attualmente di avere un'aspettativa di vita media superiore agli ottant'anni. Grazie al sapone, infatti, si sono ridotte molto le infezioni. Un problema che attualmente è ancora importante in quanto non tutte le persone tengono a questo tipo di igiene. Basti vedere le persone che escono dal bagno nei luoghi pubblici senza passare dal rubinetto.

Quella delle infezioni è un problema molto importante anche nel settore sanitario. In passato esistevano delle vere e proprie patologie per via delle mani sporche dei dottori e attualmente, per via delle cure sanitarie generate dalle infezioni, negli Stati Uniti ogni anno si spendono 35 miliardi di dollari: pari al 10% di tutta la spesa.

I morti da infezione sono circa 100.000 ogni anno e potrebbero essere ridotti di moltissimo, secondo le stime del 70%, se si usasse il sapone correttamente. Fortunatamente la tecnologia ci arriva in soccorso anche in questo campo, come fa il sistema del braccialetto Intelligent M.

Il braccialetto serve a tutte le persone che devono lavorare in ambiti particolari: dal trattamento dei cibi fino alle cure sanitarie nelle apposite strutture. Una volta indossato, grazie sensore RFID, il braccialetto riesce a comprendere se l'utente lava le mani correttamente.

Sono necessari, infatti, circa due minuti per eliminare lo sporco dalle mani e, mediante i sensori, il braccialetto comprende se l'utente compie abbastanza movimenti con le mani tra sapone e acqua. Nel caso l'operazione di lavaggio non fosse completa, una vibrazione avverte ed esorta nel continuare a lavare.

Utilizzando degli strumenti del genere si potrebbero risparmiare tantissime vite umane. Attualmente l'Intelligent M è in uso negli ospedali della Florida.

Commenta il post