Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

L'assicurazione gratuita sugli smartphone

In rete si è generata molta ilarità per i dispositivi di qualche anno fa. Essendo molto resistenti, circolano su Internet alcune vignette che li ritraggono mentre sopravvivono a qualsiasi tipo di prova. Una resistenza giustificata dal fatto che all'epoca l'hardware era piuttosto circoscritto.

L'assenza di sensori e di decine di circuiti che attualmente formano gli smartphone, abbassava statisticamente le probabilità di rompere il dispositivo. Purtroppo al momento i telefoni intelligenti sono formati per la maggior parte della loro superficie di vetro: il vetro che forma lo schermo multitouch.

I telefoni di oggi assomigliano più a dei computer che a dei cellulari e ciò li rende più fragili. Tutti i produttori di dispositivi elettronici forniscono una garanzia di due anni per i malfunzionamenti generati dagli errori di produzione. Costruendo milioni di unità si attiva la legge dei grandi numeri che genera, necessariamente, delle unità difettose ed è giusto che chi ha pagato per l'acquisto abbia la sicurezza di non rendere vano l'acquisto per colpa del produttore.

Ma come sappiamo il genere umano non è perfetto e per tale motivo i danni allo smartphone potrebbero essere causati dalla distrazione. Maneggiare dei dispositivi che diventano sempre più grandi, per via dell'allargamento del display, potrebbe aumentare le occasioni in cui il telefono possa cadere dalle mani.

A tal proposito bisognerebbe trovare dei materiali indistruttibili e le società stanno investendo verso tale direzione anche se, al momento, non siamo ancora arrivati alla completa sicurezza di non poter distruggere i dispositivi. Ma si può lavorare per proteggere almeno il danno economico.

E ciò che stanno facendo alcuni produttori di smartphone offrendo la possibilità di assicurare il dispositivo mediante un servizio privato. Il paracadute contro i danni causati dall'utente permette di raggiungere due obbiettivi: fa vivere più serenamente il cliente e riduce i costi di assistenza tecnica per i produttori che vedono, periodicamente, delle unità da riparare per problemi non causati dal fabbricante.

Una misura molto utile non offerta sempre di più da molti produttori di smartphone. Nell'attesa che si arrivi al telefono indistruttibile.

Commenta il post