Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

MorePhone, concept di un telefono che cambia forma

Non è certo un segreto sapere della crescita degli investimenti all'interno del settore degli schemi pieghevoli. Diverse volte, anche su queste pagine, abbiamo visto dei prototipi funzionanti di questa tecnologia. Quello degli schemi pieghevoli è un fattore da non sottovalutare poichè permetterà la costruzione di dispositivi dal design completamente innovativo.

Attualmente, infatti, il formato del design degli smartphone sembra standard: una tavoletta con un'enorme schermo touchscreen. Con l'avvento degli schermi pieghevoli, invece, si potranno costruire telefoni completamente diversi da quelli attualmente in commercio.

Basti pensare alle idee generate all'interno dello Human Media Lab della Qeens University (Stati Uniti). Utilizzando uno schermo pieghevole all'inchiostro elettronico, infatti, i ricercatori sono riusciti a creare un telefono in grado di cambiare forma.

Il prototipo si chiama MorePhone ed è formato da sensori che ne modellano la forma in base alle esigenze. Oltre alle preferenze degli utenti da applicare manualmente, il concetto alla base del MorePhone è l'avviso dell'arrivo di notifiche. Tanto per fare un esempio il telefono può arricciarsi a forma di fiore quando arriva un messaggio, oppure piegarsi a forma di cornetta telefonica quando c'è una chiamata in arrivo.

L'utilizzo dello schermo ad inchiostro elettronico è stato necessario perché la tecnologia attualmente disponibile non fornisce ancora degli schermi pieghevoli a LED. Altri elementi da migliorare sono sicuramente i componenti hardware all'interno che devono adattarsi alle forme del dispositivo.

Il team di ricercatori è certo che tra i prossimi 5 anni, al massimo 10 anni, il prototipo diventerà un prodotto commerciale. Lo smartphone posto sulla scrivania, così, avrà una forma sempre diversa.

Commenta il post