Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

Nissan Nismo, lo smartwatch pensato per l'auto

Gli smartwatch sembrano essere la moda del momento. Molti costruttori di smartphone si stanno focalizzando sulla realizzazione dei telefoni intelligenti, ponendo le prime pietre verso la realizzazione del computer indossabile che, come abbiamo visto, passa attraverso il settore telefonico.

In questo filone, però, c’è chi pensa di usare gli smartwatch anche per finalità distanti dal mondo telefonico. Nissan, durante il Salone dell’Auto di Francoforte, infatti, ha mostrato l’ultima trovata del Nismo Lab: il Nismo Watch. Si tratta di uno smartwatch che non ha come obiettivo la conversazione con il telefono per ricevere notifiche o telefonate, ma è rivolto alla conversazione con l’auto.

Una volta indossato, il pilota può ricevere e dare dati per migliorare le condizioni di guida. Nell’orologio ci sono dei sensori che monitorano la salute del pilota, come il sensore per rilevare i battiti cardiaci o la temperatura del corpo, per offrire degli allarmi in caso di malori. L’automobile, a sua volta, raccoglie dei dati come la velocità e la qualità di guida.

Tutti questi dati sono mandati allo smartphone mediante l’utilizzo del bluetooth. Un’applicazione li raccoglie e li analizza per offrire dei consigli e rendere migliore l’esperienza di guida. I dati raccolti formano delle schede che è possibile condividere nei social network, come Twitter o Facebook.

Al momento il Nismo è un concept, ma la società sta lavorando sodo per trasformarlo in un prodotto reale. Formato a uno schermo curvo, contiene una batteria interna che permette 7 giorni di autonomia. I colori in cui sarà disponibile sono tre: bianco, nero e nella variante nero/rosso. Al momento non si conosce il prezzo con cui potrà essere venduto.

Commenta il post