Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Pubblicato da Kiro

Steam diventa un sistema operativo e lavora sul controller universale per videogame

Il mondo dei videogame, nonostante il boom di questo settore all’interno degli smartphone e tablet, ha ancora molto da dare nei salotti. Se da un lato c’è un forte interesse nel settore dei sensori, al fine di migliorare l’interazione con i giochi, dall’altro lato si investe molto anche sul software. Valve, per esempio, ha deciso di trasformare il suo portale in un sistema operativo.

Steam, che è nato per la distribuzione dei giochi su varie piattaforme, diventerà Steam OS e sarà un sistema operativo basato su Linux. L’obiettivo è permettere la sua integrazione nelle console e fornire il catalogo dei titoli, acquistabili on line, mediante l’utilizzo di vari dispositivi. Essendo un progetto open source, le possibilità degli sviluppatori saranno molte.

A tal proposito Valve ha preparato anche qualcosa di hardware: un controller universale per giocare a tutti i titoli, anche quelli vecchi, presenti nel catalogo. La società dichiara che il controller funzionerà anche con i giochi che non prevedono l’uso di un controller. Per riuscirci farà credere ai giochi che si tratti di una tastiera e un mouse.

Valve ha abbozzato il design di come potrebbe essere, ma la versione definitiva non è stata scelta. Per tale ragione la società chiede aiuto ai designer in rete per avere idee. La cosa sicura sono le sue caratteristiche:

  • Due trackpad circolari, uno per pollice, con tecnologia touchscreen.
  • L’assenza di levette.
  • Grazie all’uso di due attuatori risonanti lineari si potrà contare sulla vibrazione.
  • Schermo tattile al centro del controller per avere la possibilità di accedere a delle funzioni in base al tipo di gioco.
  • Presenza dei pulsanti di facile accesso per evitare di far collegare i pollici mentre si gioca.
  • Collegamento wireless.

Anche il controller sarà open source, quindi gli sviluppatori potranno configurarlo come meglio credono. Al momento non si conosce il prezzo di vendita di questo dispositivo, ma si avanza l’ipotesi dei 99 €.

Commenta il post